Inter-Spal, Joao Mario già in clima derby: “Era importante vincere per provare il sorpasso sul Milan. Sull’Eintracht…”

Inter-Spal, Joao Mario già in clima derby: “Era importante vincere per provare il sorpasso sul Milan. Sull’Eintracht…”

Il centrocampista nerazzurro esulta per la vittoria: “La Spal è una squadra tosta, oggi erano importanti i 3 punti”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Alla fine l’Inter la spunta: 2-0 ad una Spal che ha venduto cara la pelle. Al termine del match si è soffermato a commentare la vittoria anche Joao Mario, ai microfoni di Inter Tv: “In Italia non esistono partite semplici. La Spal è una squadra tosta, aggressiva, che sa giocare a calcio. L’importante oggi era vincere e lo abbiamo fatto”.

“Sapevamo” – continua Joao – “che la Spal è una squadra che si chiude tanto e che ci avrebbe lasciato poco spazio. Alla fine abbiamo trovato il gol e da lì è diventata una partita più facile. Oggi era importante mettere tanta corsa, forza e grinta perché erano importanti i tre punti prima del derby. Prima però bisogna pensare all’Eintracht e passare il turno. Poi chiaramente il derby dà tante motivazioni. Abbiamo fatto bene oggi e ora sappiamo che se vinceremo contro di loro potremo superarli”.

Anche oggi l’Inter ha peccato nell’atteggiamento iniziale, fin troppo “timoroso”: “Cerchiamo sempre di entrare forte in partita e trovare il gol. Non sempre ci riesce bene ma cercheremo già dalla prossima di fare meglio da questo punto di vista”.

piuletto

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-spal-marotta-sky-icardi-ce-grande-ottimismo-ma-bisogna-usare-sia-usare-il-bastone-e-la-carota/

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy