Inter-Torino, Conte (Inter TV): “La strada è quella giusta. Lukaku sta meglio, Vecino out. Barella e Sensi…”

Inter-Torino, Conte (Inter TV): “La strada è quella giusta. Lukaku sta meglio, Vecino out. Barella e Sensi…”

Il tecnico leccese alla vigilia del posticipo della 32esima giornata

di Raffaele Caruso

In virtù dei risultati maturati nella giornata di ieri, in cui Atalanta e Juventus hanno pareggiato mentre la Lazio ha perso quasi allo scadere contro il Sassuolo, la sfida dell’Inter in programma domani sera alle 21.45 a San Siro contro il Torino si preannuncia come una grande occasione per accorciare in classifica sul secondo posto. La formazione allenata da Antonio Conte non è per niente reduce da un buon momento, in seguito alla sconfitta contro il Bologna e al pareggio in casa del Verona dell’ultima giornata, ed ha necessariamente bisogno di risollevare il morale conquistano i tre punti. Lo stesso tecnico leccese è intervenuto ai microfoni di Inter TV per presentare la gara e analizzare il momento della sua squadra.

Ecco le sue parole: “Ho detto ai ragazzi di essere rimasto soddisfatto della prestazione contro il Verona. Questa è la strada giusta, dobbiamo continuare a fare così cercando di limitare alcuni errori. In questo periodo stiamo pagando a caro prezzo errori individuali importanti e veniamo puniti. Per me la strada è quella giusta. Quella del gioco, di pressare, di portare tanti uomini in avanti”.

L’analisi sul Torino:La qualità della rosa è superiore alla classifica. Erano partiti con altri obiettivi, ci sono grandi giocatori sia dal punto di vista fisico che della qualità. Cercheranno di fare una buona prestazione, noi vogliamo vincere la partita. Dobbiamo fare grande attenzione”.

Turnover e Lukaku: “Faremo delle valutazioni, il periodo sarà ancora più intenso. Giocheremo domani, giovedì contro la SPAL e poi domenica a Roma. Dovremo gestire le energie, sono sereno perché al di là degli infortuni tutti i ragazzi che vengono chiamati danno delle risposte. Romelu ha avuto questo problemino, ieri non stava benissimo. Oggi sta meglio, mi auguro di averlo a disposizione. Sappiamo la sua importanza. Non è niente di preoccupante ma è giusto fare delle valutazioni”.

Il punto dall’infermeria: “Sta migliorando, speriamo di averlo già dalla prossima partita. Anche Sensi sta recuperando, Vecino è nuovamente indisponibile. Moses sta bene, scalpita e ha recuperato. Anche qui valuteremo”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Rivoluzione Inter: Conte cambia tutto. Sogno Kanté, Kumbulla e Vertonghen per la difesa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy