Inter-Torino, Longo ci crede: “Vogliamo uscire con dei punti da San Siro. Conte è un grandissimo allenatore”

Inter-Torino, Longo ci crede: “Vogliamo uscire con dei punti da San Siro. Conte è un grandissimo allenatore”

Le parole del tecnico granata alla vigilia della sfida di San Siro

di Raffaele Caruso

Dopo Antonio Conte, anche Moreno Longo ai microfoni di Torino Channel ha presentato la sfida in programma domani tra l’Inter e il suo Torino.

Ecco le sue parole:  “Affrontiamo una grandissima squadra, ha grandi giocatori e un grandissimo allenatore. Ci confronteremo con una big, vogliamo fare una grande prestazione per uscire con dei punti da San Siro. Sono forti sui cross, nelle ultime 9 partite ha mandano in gol 9 giocatori differenti: è una squadra evoluta, per noi banco di prova importante”.

Nessun indizio sulla formazione: “Non mi piace dare troppe indicazioni sulla formazione, cerco sempre di mettere quella migliore possibile: dobbiamo valutare tutti gli aspetti, assecondare le scelte a seconda dei recuperi”.

I punti di forza:Credo nell’unità del gruppo, il fattore coesione e squadra può essere sempre determinante per raggiungere gli obiettivi. Il Toro ne ha fatto la storia, per noi deve essere un valore aggiunto”.

Lo stato di Belotti: “Il Gallo ha qualità da grandissimo attaccante, quando è in fiducia come adesso può segnare in qualsiasi momento. Noi cerchiamo di metterlo nelle condizioni migliori per esprimersi al meglio, siamo a disposizione delle sue caratteristiche. Tra noi c’è grande dialogo, al di là dei consigli credo che l’utilità di Belotti sia fatta dove lui è convinto di esprimersi al meglio: cerco di metterlo nella condizione mentale e tecnico-tattica migliore”.

 

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Rivoluzione Inter: Conte cambia tutto. Sogno Kanté, il Psg su Skriniar

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy