Verso Inter-Udinese, la probabile formazione dei nerazzurri: tornano Godìn e De Vrij, è ballottaggio per l’attacco

Verso Inter-Udinese, la probabile formazione dei nerazzurri: tornano Godìn e De Vrij, è ballottaggio per l’attacco

Le probabili scelte di Antonio Conte in vista della partita valida per la terza giornata di Serie A

di Luca Tagliabue

Ultimi giorni di avvicinamento per l’Inter di Antonio Conte prima di tornare in campo a San Siro per il match di sabato sera contro l’Udinese, valido per la terza giornata di Serie A. Contro la squadra friulana, i nerazzurri dovranno bissare i successi delle prime due gare per rimanere a punteggio pieno e arrivare al debutto in Champions League contro lo Slavia Praga nel modo migliore possibile.

Per farlo, come riportato dal Corriere dello Sport, il tecnico pugliese starebbe prendendo in forte considerazione l’ipotesi di lanciare dal primo minuto Alexis Sanchez al fianco di Romelu Lukaku. L’attaccante cileno è infatti in vantaggio nel ballottaggio con Lautaro Martinez, tra gli ultimi nerazzurri a fare ritorno dagli impegni con le rispettive nazionali.

La seconda novità rispetto alle prime due sarà in difesa: ormai totalmente recuperati, Godìn e De Vrij dovrebbero finalmente scendere in campo dal 1′ e formare con Skriniar il trio difensivo titolare. Non sono invece previsti grossi cambiamenti a centrocampo, dove persiste comunque il ballottaggio tra Barella e Vecino, con l’italiano in leggero vantaggio. Di seguito la probabile formazione completa.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godìn, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lukaku, Sanchez.

<Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già 1586 interisti!

INDISCREZIONE PI – L’Inter ora blinda il Toro. Fissato l’incontro con l’agente

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy