Inter-Verona, Marotta (Sky): “Siamo allineati con l’idea di Conte. Gennaio mercato arido, ma vogliamo puntellare la rosa”

Inter-Verona, Marotta (Sky): “Siamo allineati con l’idea di Conte. Gennaio mercato arido, ma vogliamo puntellare la rosa”

Il commento del dirigente sulle parole di Conte

di Antonio Siragusano

C’era parecchia attesa per l’intervento di Beppe Marotta in merito ovviamente alle dichiarazioni rilasciate da Antonio Conte dopo la sconfitta in Champions League contro il Borussia Dortmund. Per questo motivo, il dirigente varesino come sempre si è presentato dinnanzi alle telecamere di Sky Sport a pochi minuti dal fischio d’inizio di Inter-Hellas Verona per chiarire in tal senso la posizione della società,

Il commento dell’amministratore delegato: “Le parole di Conte a Dortmund? Conosco Antonio molto bene, è un uomo e professionista molto esigente. Ha una cultura della vittoria molto pronunciata, anche nello stile comunicativo. Condividiamo perfettamente i suoi contenuti, tutto è migliorabile ma ci vuole un attimo di tempo. Siamo allineati, a gennaio ci sarà la prima opportunità per puntellare la rosa e noi ci saremo. Siamo d’accordo con lui e lavoriamo insieme e con grande serenità. L’esperienza mi dice che gennaio è un mercato arido, ma la nostra intenzione di comune accordo con lui è quella di accogliere le opportunità”.

IL MERCATO – “Ci presentiamo consapevoli di avere una società forte e un allenatore molto bravo. E’ molto trasparente nei contenuti, vedremo cosa succederà. Giocatori esperti? Importante che questa esperienza non sia vicina alla fine di una carriera. Chiaro che nell’organico dobbiamo valutare il mix con la gioventù, l’esperienza adesso non è marcata perché pochi giocatori hanno giocato la Champions. La nostra asticella si deve alzare cercando di comporre una rosa competitiva. Se cambierei qualcosa tornando indietro? Non mi sarei mai aspettato di essere ad un solo punto dalla Juventus. Per ogni critica bisogna prendere le cose positive, bisogna guardare avanti alzando l’asticella. Questa è la volontà dell’allenatore. Io non posso non avvalermi della collaborazione dell’area tecnica. Questo è un principio che lo stesso Conte ha ribadito in conferenza, perché il mercato è frutto del lavoro di diverse componenti. Bisogna comunque rispettare gli equilibri economici del club”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Ultime di formazione pre Verona: out Candreva, Bastoni titolare. Le interviste di Ranocchia e Moratti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy