INTERISTI ON THE ROAD: Gabigol segna e trascina il Santos, Vanheusden è scontento. Solo panchina per Pinamonti

INTERISTI ON THE ROAD: Gabigol segna e trascina il Santos, Vanheusden è scontento. Solo panchina per Pinamonti

Il punto sui nerazzurri in prestito con la consueta rubrica di Passioneinter: quarto punto in campionato per l’SD Huesca di Longo, manciata di minuti nel finale per Dimarco

di Raffaele Caruso

Gabigol, VanheusdenEmmers e tanti altri: la dirigenza nerazzurra nella sessione estiva di mercato ha concluso alcune operazioni in uscita mandando in prestito diversi giocatori con l’obiettivo di garantire a questi più minuti, maggiore visibilità e la possibilità di rilanciarsi dopo aver indossato la maglia dell’Inter. Passioneinter con la rubrica Interisti on the road vi terrà aggiornati sulle prestazioni dei giocatori di proprietà nerazzurra con le loro rispettive squadre.

ESTERO – Seconda vittoria consecutiva per il Santos di Gabigol che davanti ai propri tifosi sconfigge per 2-0 il Bahia: 3 punti importantissimi per il club bianconero che sale in 12esima posizione allontanandosi così alla zona calda della retrocessione. L’attaccante classe 1996 ha siglato la rete del definitivo 2-0 al minuto 75′: Gabigol si è involato nell’area di rigore del Bahia e con un sinistro chirurgico non ha lasciato scampo al portiere avversario. Per il brasiliano settimo sigillo in campionato in 20 presenze.

Dopo la convincente vittoria all’esordio in campionato sul campo dell’Eibar, la neopromossa Huesca di Samuele Longo colleziona un’altra ottima prestazione sul campo dell’Atletico Bilbao strappando un 2-2 in seguito ad un’incredibile rimonta nel finale. L’attaccante di proprietà nerazzurra, partito titolare, è stato sostituito al minuto 77′ da Ezequiel Avila, autore del gol del definitivo 2-2.

Sembrava essere giunta al capolinea l’avventura di Zinho Vanheusden allo Standard Liegi: il club belga, nella passata stagione, non ha impiegato con grande regolarità il difensore centrale classe 1999 che sembrava pronto a tornare all’Inter in attesa di una nuova sistemazione. Vanheusden ha invece deciso di restare nelle fila dello Standard anche nella prossima stagione al termine di alcuni giorni di riflessione. Dopo 5 giornate di Jupiter League e i due preliminari di Champions League, il classe 1999 proveniente dal settore giovanile dell’Inter ha poco di cui entusiasmarsi. Anche nell’ultimo match di campionato vinto dallo Standard Liegi al 90′ per 3-2 contro il Saint-Truiden, Zinho ha fatto il suo ingresso in campo a pochi secondi dalla fine dell’incontro.

Axel Bakayoko ha deciso di ripartire dal San Gallo. Il francese classe 1998 cresciuto nelle giovanili della Beneamata, che nell’ultima stagione ha giocato tra le fila del Sochaux siglando una sola rete in 21 presenze, si è trasferito con la formula del prestito annuale al club svizzero. Nell’ultimo turno di campionato, Bakayoko non è stato convocato e non ha preso parte al match che ha visto imporsi il Lugano per 0-1 sul campo del San Gallo.

ITALIA – Grazie ad una rete straordinaria di Antenucci la Spal ha avuto la meglio sul Parma nella seconda giornata di Serie A. Federico Dimarco è stato schierato in campo da D’Aversa solo all’80esimo minuto di gioco.  Ci vorrà ancora del tempo invece per rivedere in campo Alessandro Bastoni: il difensore, dopo aver subito la rottura del menisco che gli ha impedito di prendere parte all’Europeo U19 con la Nazionale azzurra, si è sottoposto a luglio ad un delicato intervento chirurgico all’Humanitas.

Dopo il pesante ko rimediato all’esordio contro l’Atalanta, il Frosinone guadagna il suo primo punto in Serie A pareggiando per 0-0 davanti ai propri tifosi con il Bologna. Andrea Pinamonti è rimasto in panchina per l’intera partita: rinviato così l’esordio allo Stadio Benito Stirpe dell’attaccante classe 1999.

Dopo un precampionato passato con la prima squadra, Xian Emmers è passato in prestito alla Cremonese. Una decisione last minute da parte della dirigenza nerazzurra che ha sorpreso un po’ tutti. Nel primo turno di campionato, la Cremonese non è andata oltre l’1-1 davanti ai propri tifosi contro il Pescara: il centrocampista belga è rimasto in panchina per tutti i 90 minuti. Negli ospiti da segnalare l’assenza tra i convocati di Palazzi.

LEGGI ANCHE – Joao Mario rifiuta le offerte dalla Turchia: probabile permanenza all’Inter

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Il Santos torna alla vittoria: è di Gabigol la rete del definitivo 2-0

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy