Julio Cesar: “Conte? Si vede già la sua mano. Difesa più forte d’Europa, Handanovic tra i migliori al mondo”

Julio Cesar: “Conte? Si vede già la sua mano. Difesa più forte d’Europa, Handanovic tra i migliori al mondo”

L’ex estremo difensore brasiliano fiducioso per la nuova stagione

di Antonio Siragusano

Sembra parecchio fiducioso Julio Cesar in merito alla nuova Inter di Antonio Conte che lentamente sta prendendo forma. L’ex estremo difensore dei nerazzurri, intercettato ai microfoni di SportMediaset, ha infatti parlato dei progressi visti specialmente nei giorni della tournée asiatica nei test impegnativi contro Manchester United, Juventus e Paris Saint Germain. Una nota di merito speciale, poi, per il reparto arretrato, considerato tra i più forti al mondo e completato da quello che secondo Julio Cesar è tra i migliori portieri al mondo, Samir Handanovic.

Ecco le parole del brasiliano: “La nuova Inter di Conte? E’ ancora l’inizio, c’è tanto da lavorare. Si vede già che il mister sta mettendo la sua filosofia, le sue idee. Speriamo che i calciatori possano abbracciare il prima possibile le sue idee per poi replicarle sul campo. Lottare per lo scudetto? Sicuro, penso che l’Inter lotterà sempre. Peccato per gli ultimi anni, ma quest’anno sarà diverso. Speriamo possano sistemare subito le punte che mancano, tutte le squadre hanno bisogno di una punta forte. Difesa più forte d’Europa? Sì, hanno fatto benissimo a prendere Godin, uno dei più forti tecnicamente. C’è Samir che oggi è uno dei portieri più forti al mondo”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.300 interisti!

Vieri scherza: “Inter senza attaccanti? Ci siamo io e Ronaldo. La società è seria, faranno grandi cose”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy