Julio César: “Grazie al 2010 oggi tanti tifosi mi dimostrano affetto, è bellissimo. Spero che Conte possa…”

Julio César: “Grazie al 2010 oggi tanti tifosi mi dimostrano affetto, è bellissimo. Spero che Conte possa…”

Uno dei grandi protagonisti dell’Inter del Triplete ha commentato l’arrivo di Conte sulla panchina nerazzurra

di Davide Ricci, @davide_r22

Domani sera al Wanda Metropolitano di Madrid andrà in scena la finale di Champions League tra Liverpool Tottenham. Quando si pensa ad una finale nella capitale spagnola non può che tornare in mente l’incredibile notte di nove anni fa quando l’Inter, al Bernabeu, sconfisse il Bayern Monaco per 2-0 e salì sul tetto d’Europa.

Uno dei protagonisti di quella strepitosa stagione è sicuramente Julio César. Intervistato ai microfoni di Sky Sport tra le vie di Madrid, l’ex portiere nerazzurro ha ricordato quella magica serata: “Qui ho vinto la Champions League con l’Inter e queste sono le emozioni che ti regala il calcio. Ora tanti tifosi mi chiedono foto per quello che abbiamo fatto nel 2010. Un giocatore per cose così resta nella storia del calcio. Ringrazio tutte le squadre in cui ho giocato perché ricevere così tanto affetto è bellissimo”.

Sul nuovo allenatore dell’Inter Antonio Conte, Julio César è soddisfatto: “Non ci sono dubbi sul fatto che sia un grandissimo tecnico. Posso soltanto fargli un grosso in bocca al lupo affinché riesca a dare un bel gioco ai nerazzurri e riportarla sul tetto d’Europa”.

Conte: “Inizia un nuovo capitolo della mia vita. Le prime impressioni sono positive, mi ha convinto il progetto”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy