Julio Cesar: “Il derby è un campionato a parte, i più belli quelli del 2010. All’Inter c’è tranquillità”

Julio Cesar: “Il derby è un campionato a parte, i più belli quelli del 2010. All’Inter c’è tranquillità”

L’estremo difensore ha appeso le scarpe e i guanti al chiodo nella stagione 2017-2018 con la maglia del Flamengo

di Paolo Messina

I ricordi di un passato che rimarrà per sempre scolpito nella mente di tutti gli interisti, i brividi sulla pelle che salgono soltanto a pronunciare il suo nome. Julio Cesar ha rilasciato una dichiarazione ad Inter Tv, dove si parla della stretta attualità con il derby alle porte ma anche di memorie diventate mito.

Il derby è quasi un campionato a parte – afferma l’ex portiere – e io ci sarò a vederlo. Speriamo alla fine di festeggiare insieme una vittoria.Nel derby del rigore parato a Ronaldinho, mancavano 5 minuti ma eravamo in 9 e se loro avessero segnato sarebbero stati lunghissimi. Parare quel rigore è stato decisivo. Il derby si prepara in maniera speciale, nessuno vuole perdere e vincere significa entrare nella storia. Si prepara con concentrazione e attenzione, io ho avuto la fortuna di vincerne tanti all’Inter. I derby del 2010 sono stati bellissimi e dominati dall’inizio alla fine”.

Ultima battuta dell’intervista legata alla condizione della squadra: “Ora l’Inter affronta una settimana affascinante, tutti i calciatori però vogliono giocare grandi sfide: stiamo facendo benissimo soprattutto in Champions con due vittorie che portano tranquillità”.

LEGGI ANCHE -> Mourinho torna all’assalto di Perisic. Ma non è il solo sulla sua lista

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

VIDEO – CAMBIASSO, EX CENTROCAMPISTA ORA…VOLANTE! ECCO LA SUA PRIMA ESPERIENZA IN VOLO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy