Juric: “Noi bravi ma sfortunati. VAR, a cosa servi? Il gol dell’Inter è irregolare perché sull’angolo…”

Juric: “Noi bravi ma sfortunati. VAR, a cosa servi? Il gol dell’Inter è irregolare perché sull’angolo…”

L’allenatore, dopo l’esonero con successiva richiamata da parte di Preziosi dello scorso anno, ora rischia dopo l’ennesima sconfitta stagionale

di Marco Accarino, @AccarinoMarco
L’allenatore del Genoa Ivan Juric ha commentato così la prestazione della sua squadra contro l’Inter di Luciano Spalletti ai microfoni di Sky Sport: Penso che i ragazzi abbiano fatto un’ottima gara, concedendo davvero poco e creando tanto. Sul calcio d’angolo precedente a quello del gol però il fallo su Cofie era netto. Parliamo di VAR, poi l’arbitro ha sbagliato tanto lo stesso. Ad ogni minimo errore siamo puniti, dobbiamo accettarlo. E’ un peccato perché avevamo fatto una buona gara. Ci mancano i gol, è vero, ma poi quando ci va male noi allenatori ci attacchiamo un po’ a tutto…La squadra ha giocato bene, si poteva fare anche meglio, ma abbiamo ragazzi giovani. Abbiamo preso in mano il gioco nel finale, abbiamo avuto la palla con Ameonga e non solo, ma ci è girata proprio storta. Con il Sassuolo abbiamo fatto un’ottima gara, con l‘Udinese è stata una partita sbagliata e siamo rimasti in 10, con il Chievo abbiamo sbagliato dopo il vantaggio ed anche contro la Lazio è stata veramente una serata ricca di sfortuna. Oggi la squadra ha reagito, ho visto i giovani che hanno fatto bene, sono stati tosti e non hanno concesso niente all’Inter. Poi adesso non abbiamo alcuni giocatori di qualità a disposizione, ma sono convinto che da qui inizierà un nuovo campionato per noi e faremo bene“.
L’allenatore del club ligure ha poi valutato la prestazione del giovane Pietro Pellegri  per lo studio di Premium Sport: “E’ un ragazzo giovane ma con grandissime qualità. Oggi è stato bravo, ma credo che per il futuro possa ancora migliorare tanto e raggiungere livelli ancor più alti”.
DISAVVENTURA PER KARAMOH: L’ASCENSORE SI BLOCCA, LUI…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy