Kuhbauer (all. Rapid): “San Siro trasuda storia, serve coraggio. Icardi? Lautaro è una valida alternativa”

Kuhbauer (all. Rapid): “San Siro trasuda storia, serve coraggio. Icardi? Lautaro è una valida alternativa”

Il tecnico della formazione austriaca ha parlato nella consueta conferenza stampa della vigilia

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Manca sempre meno alla sfida fra Inter Rapid Vienna, squadre che domani sera si giocheranno l’accesso agli ottavi di finale di Europa League nel suggestivo scenario del Giuseppe Meazza di Milano. Gara storica per molti giocatori della compagine austriaca, che avranno la possibilità di calcare il terreno di gioco di uno stadio storico come quello meneghino. Il tecnico Dietmar Kuhbauer, intervenuto nella consueta conferenza stampa della vigilia, ha commentato così la sfida: “Siamo professionisti, questo stadio trasuda storia, ma dobbiamo dimostrare coraggio. Quest’aspetto all’andata ci è mancato e non deve succedere. Ci sono due squadre in campo che possono giocare entrambe bene

Inevitabile, per l’allenatore del Rapid, un commento sul caso relativo a Mauro Icardi, che ha monopolizzato le attenzioni delle ultime settimane interiste: “Non mi interessa per niente. All’andata abbiamo visto che Lautaro è un grande giocatore. Non sappiamo cosa farà Icardi in futuro, ma conta per noi solo la partita”.

LEGGI ANCHE – Inter-Rapid Vienna, le probabili formazioni: tornano Skriniar e Brozovic

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy