La Repubblica analizza il momento dell’Inter: “La Juventite non perdona nessuno. E’ importante non arrivare quinti”

La Repubblica analizza il momento dell’Inter: “La Juventite non perdona nessuno. E’ importante non arrivare quinti”

L’Inter è attualmente a -14 dalla Juventus dopo la sconfitta di venerdì

di Simone Tortoriello, @simonzibon

 Sull’edizione odierna de La Repubblica il giornalista Andrea Sorrentino ha analizzato il periodo dell’Inter, che con i passi falsi delle ultime partite rischia di far avvicinare il Milan nella corsa alla Champions League: “Non conta nemmeno vincere lo scudetto, tanto non si può, c’è quell’infiammazione, la Juventite, che non perdona nessuno da 7 anni, quasi 8: molto più importante è non arrivare quinti. Conta, per Inter e Milan che si stanno rimettendo a inseguire la Juve dopo anni grami, intascare il denaro della Champions, che garantisce il circolo virtuoso col quale far partire la ruota. E intanto, rafforzarsi, dentro e fuori il campo.”

MAROTTA “Sarà annunciato dopo il PSV e “presiederà il mercato di gennaio e le strategie future su giocatori, allenatori e assetti interni, mentre è da non trascurare il capitale del vivaio nerazzurro.”

LEGGI ANCHE — Inter Femminile – Non basta un’ottima prestazione nel derby: nerazzurre sconfitte 5 a 3 in Coppa Italia

Tutte le news in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com

VIDEO – Mourinho show in conferenza! Insoddisfatto del mercato e non trova l’acqua: “Stiamo risparmiando per gennaio?”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy