La Repubblica – Retroscena Inter-Cagliari: protesta dei vertici nerazzurri a colloquio con i dirigenti arbitrali

La Repubblica – Retroscena Inter-Cagliari: protesta dei vertici nerazzurri a colloquio con i dirigenti arbitrali

I dirigenti avrebbero lamentato una condotta “poco lineare”

di Redazione Passione Inter

L’euforia del mercato e dello sbarco a Milano del tanto atteso Christian Eriksen non placa gli animi di un post-partita rovente destinato a lasciare più di qualche strascico. L’Inter esce dalla sfida di ‘San Siro’ contro il Cagliari con un punto rivalutato dopo la sconfitta della Juventus, ma anche furiosa per la gestione dell’incontro da parte dell’arbitro Manganiello che ha lasciato più di qualche perplessità.

Il quotidiano La Repubblica, in particolare, racconta oggi un retroscena del post-gara, con i vertici dell’Inter che secondo quanto si legge hanno avuto un confronto con i dirigenti arbitrali lamentando una condotta di gara “poco lineare”. Un altro tassello che si aggiunge allo sfogo del vice di Conte, Stellini, arrivato in conferenza stampa sostituendo il tecnico che ha lasciato lo stadio infuriato. Mentre capitan Samir Handanovic aveva provato a stemperare gli animi dopo una riunione interna con lo staff tecnico e la dirigenza, parlando di responsabilità della squadra e respingendo ogni alibi legato alla direzione di gara da parte dell’arbitro.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Eriksen Day, la FOTO del calciatore atterrato a Linate: “Felice di essere qui”. Llorente sorpassa Giroud

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy