La Russa non fa drammi: “La Juve ha avuto paura”

La Russa non fa drammi: “La Juve ha avuto paura”

L’ex ministro: “I bianconeri hanno tirato un sospiro di sollievo perché temono molto l’Inter quest’anno”

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Intervenuto in diretta durante la trasmissione Tutti Convocati, su Radio 24, l’ex ministro Ignazio La Russa, noto tifoso interista, ha detto la sua sulla sconfitta della squadra di Antonio Conte contro la Juventus di Maurizio Sarri:

IMPAURITI – “Alla Juve sono stati eccessivamente impauriti in questi giorni perché hanno temuto l’Inter. Una paura incredibile e che si nota dalla felicità e dalla contentezza di aver superato di un solo punto la squadra nerazzurra dopo sette partite, cosa che negli ultimi otto anni non è mai successa”.

BUON MERCATO – “La Juve è indubbiamente la squadra più forte mentre l’Inter sta iniziando la rincorsa; sostengo che la società interista quest’anno abbia fatto una buona campagna acquisti, anche se però mancano le riserve pronte a subentrare”.

RIMPIANTI DZEKO E ICARDI – “Per questa squadra Dzeko sarebbe stato l’attaccante perfetto, anche se io, e non me ne voglia a male la gran parte del tifo nerazzurro, sono sempre stato un fervido sostenitore di Mauro Icardi. Ho il rimpianto di non aver potuto vedere l’argentino allenato da un allenatore come Conte che secondo me poteva farlo maturare ulteriormente, rendendolo un attaccante completo e non solo un killer da area di rigore”.

 

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Spalletti dice sì al Milan, ecco qual è la strategia dell’Inter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy