Lautaro Martinez a colloquio da Messi: “Un sogno, non dimenticherò mai questa data”

Lautaro Martinez a colloquio da Messi: “Un sogno, non dimenticherò mai questa data”

Il futuro centravanti dell’Inter ha ricevuto la prima convocazione in nazionale

di Antonio Siragusano

La primissima volta alla corte della Selec­ciòn argentina, difficilmente Lautaro Martinez la dimenticherà. La chiamata di Jorge Sampaoli non è stata altro che il giusto riconoscimento per il momento d’oro vissuto a suon di gol dall’attaccante ancora di proprietà del Racing Avellaneda. Che ad ogni modo, difficilmente partirà dal primo minuto nel doppio impegno della nazionale, senza escludere che il ct argentino non possa ritagliargli qualche minuto per mettere alla prova le sue qualità.

Il ritiro dell’albiceleste a Manchester, dove l’Argentina sta preparando l’amichevole contro l’Italia, sarà soprattutto un’opportunità per il giovane centravanti di assaggiare il grande calcio, di apprendere quanto più possibile dai grandi campioni e compagni di nazionale con esperienza internazionale. Su tutti, il grande sogno rimane Leo Messi. Come riporta La Gazzetta dello Sport di oggi, è il suo idolo e a Manchester si è allenato per la prima volta con il fuoriclas­se del Barcellona. L’emittente televi­siva TyC Sport, a tal proposito, ha riportato le emozioni del futuro interista: “Non di­menticherò mai questa data, il 20 marzo 2018. Anche io so­ no sorpreso da quanto mi sta accadendo. La convocazione in nazionale e lavorare con Messi. Per me tutto questo rappresenta un sogno”.

LEGGI ANCHE — Bentornato Perisic: ecco come il croato si è ripreso l’Inter

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MARTINEZ NON SI FERMA PIU’: ECCO IL GOL CONTRO IL CHACARITA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy