Lazio-Inter, De Vrij verso l’esclusione. La conferma arriva da Simone Inzaghi

Lazio-Inter, De Vrij verso l’esclusione. La conferma arriva da Simone Inzaghi

Il tecnico biancoceleste ha lasciato intendere che l’olandese andrà in panchina

di Antonio Siragusano

Com’era lecito aspettarsi, Stefan De Vrij verosimilmente dovrebbe essere escluso da Simone Inzaghi per il match che varrà la qualificazione Champions contro l’Inter. A dare la notizia è stato lo stesso tecnico della Lazio che al termine del pareggio contro il Crotone ha detto: “Non so se giocherà. Valuterò durante la settimana. Per domenica recupero Luiz Felipe che per noi è molto importante, poi ho altri ottimi difensori come quelli utilizzati oggi. De Vrij, tra l’altro, non è neppure in ottime condizioni e già a Crotone ha rischiato di non esserci”.

Insomma, secondo quanto riferito sulle pagine di oggi de La Gazzetta dello Sport, Inzaghi più chiaro di così non poteva essere. De Vrij non ci sarà domenica sera, probabile che tra il difensore e l’allenatore la decisione sia stata presa già prima della partita di ieri. Troppo delicata la posizione dell’olandese, troppo forte il rischio di scendere in campo con la testa e le gambe pesanti. Per la Lazio, in ogni caso, un’assenza pesantissima. Perché la retroguardia peggiore tra le squadre di alta classifica perderà pure il suo ministro della difesa, l’uomo che spesso è stato l’unico baluardo affidabile. Anche ieri, tra l’altro, De Vrij è stato autore di una prova maiuscola, con un salvataggio incredibile sul tiro di Rohden quando i calabresi erano in vantaggio per 2-­1. Ma, evidentemente, contro l’Inter, sarebbe diverso.

LEGGI ANCHE –> Spalletti: “Icardi? Vuole rimanere, ma la Champions farebbe da traino. Gagliardini è probabile che…”

 Lautaro Martinez inarrestabile: El Toro di nuovo a segno!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy