Le PAGELLE di Milan-Inter: Lautaro uomo derby, Vecino la chiave. De Vrij, scuse accettate

Le PAGELLE di Milan-Inter: Lautaro uomo derby, Vecino la chiave. De Vrij, scuse accettate

Voti e giudizi ai protagonisti del derby della Madonnina

di Antonio Siragusano

LA SQUADRA

Il derby della Madonnina numero 170 arriva nel momento migliore del Milan, reduce dalle cinque vittorie consecutive, e peggiore dell’Inter, dopo l’eliminazione dall’Europa League contro l’Eintracht Francoforte. Sebbene i pronostici della vigilia, la formazione di Spalletti esce gli artigli e trova una prestazione che sorprende tutti, soprattutto Gennaro Gattuso. 3-2 meritato per i nerazzurri che vincono il derby e sorpassano i cugini in classifica.

VOTO ALLA SQUADRA 7.5 – Complimenti a una grandissima Inter che dopo la delusione europea di soli tre giorni fa vince il secondo derby stagionale. Reazione da squadra vera con qualità e carattere. Sin dalla partenza, la squadra di Spalletti fa la voce grossa sui cugini rossoneri, giocando bene e passando gran parte del match in vantaggio. Peccato per le due reti, subite solo su due palle inattive.

VOTO ALLA PRESTAZIONE 7 – Finalmente Spalletti può sorridere: baricentro alto, difensa compatta ed esterni che macinano chilometri sulla fascia. Grande l’intuizione di far galleggiare Vecino tra centrocampo e trequarti, forse la mossa vincente di questa stracittadina. E poi c’è Lautaro, il 10 che l’Inter aspettava da diverso tempo.

Milan-Inter, Marotta (Sky): “Icardi? Ha dato molto per questi colori. Noi aspettiamo che il caso si risolva”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy