Leonardo: “Icardi può migliorare. Un bene che Thohir non decida più”

Leonardo: “Icardi può migliorare. Un bene che Thohir non decida più”

L’ex dirigente del PSG, ora opinionista, ha parlato di Inter soffermandosi su Icardi, Thohir e Suning

di Marco Accarino, @AccarinoMarco
sostituti de boer

Durante la puntata di Sky Calcio Club dedicata ai fatti successi nel 2016, l’ex allenatore dell’Inter ed ex dirigente del PSG Leonardo ha voluto parlare dei nerazzurri, spaziando su diversi argomenti: “Icardi? Preferisco lui a Dzeko Belotti, ma può ancora migliorare molto. Tiene il pallone solo quando può segnare, non aiuta mai i compagni e non fa mai salire la squadra. Deve imparare a farlo, non migliora i suoi movimenti solo per una questione di abitudine”.

Successivamente, alla domanda sulle intenzioni di Suning, il brasiliano risponde così: “Un’idea chiara non ce l’ha nemmeno l’Inter. La nuova proprietà ha cominciato a comandare con l’addio di De Boer, ma prima sono stati commessi diversi errori: come ad esempio mandare via Mancini e lasciare che fosse Thohir a decidere nonostante non fosse già più il presidente del club. La cosa positiva è che ora l’indonesiano non deciderà più”.

La chiusura è dedicata al suo parere personale nei confronti della mentalità orientale: “La cultura orientale è molto diversa dalla nostra, loro prima di parlare ascoltano, è una caratteristica fondamentale che a me piace molto. Avere un giovane nella dirigenza come Steven Zhang per l’Inter può essere un vantaggio. Però bisogna accettare che i nuovi investitori che entrano nel calcio, lo fanno per aumentare i propri ricavi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy