L’Inter celebra il muro De Vrij-Skriniar: “Avanti così. I campioni…”

L’Inter celebra il muro De Vrij-Skriniar: “Avanti così. I campioni…”

Il difensore olandese si fa perdonare dopo l’errore di coppa, lo slovacco riceve prestigiosi riconoscimenti nel suo paese

di Raffaele Caruso

Stefan De Vrij e Milan Skriniar, un autentico muro a protezione di capitan Handanovic. Per conferma chiedere a Krzysztof Piątek, attaccante del Milan che domenica sera non è riuscito quasi mai a vedere il pallone.

Attraverso una nota apparsa sul sito ufficiale, il club nerazzurro ha voluto rendere omaggio al duo centrale facendo leva su quell’abbraccio al fischio finale del derby vinto per 2-3 che ha sancito ancora una volta il forte legame e il forte feeling che vi è tra i due.

“I campioni reagiscono così”: è questo il messaggio dell’Inter in merito alla prestazione fornita da De Vrij domenica sera. Dopo l’errore che ha sancito l’eliminazione dall’Europa League contro l’Eintracht Francoforte, l’olandese si è fatto perdonare siglando il gol del momentaneo 0-2.  De Vrij è stato inserito nella top 11 della Serie A del periodo invernale grazie alle sue 12 partite giocate e ad un rendimento elevato e costante che può contare su una particolare statistica: l’olandese è al primo posto per percentuale di passaggi riusciti (ben il 90,6%).

Non è da meno Skriniar. I tifosi slovacchi gli hanno infatti assegnato, attraverso i loro voti, il premio come giocatore più amato in Slovacchia. Un premio che fa il paio con il secondo posto nella classifica del “Pallone d’Oro” slovacco 2018.

ESCLUSIVA – Vecchi: “Derby vinto da gruppo, complimenti a Spalletti che ci sa fare. Handanovic? Un gigante, esempio positivo per i giovani. Su Icardi…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy