Longhi: “Napoli e Inter dovranno essere le concorrenti della Juventus. Icardi? Ha pochissime possibilità di tornare”

Longhi: “Napoli e Inter dovranno essere le concorrenti della Juventus. Icardi? Ha pochissime possibilità di tornare”

Il giornalista sportivo ha parlato anche delle dinamiche interne al club nerazzurro

di giorgiotrobbiani

Intervistato ai microfoni di Radio Sportiva, Bruno Longhi, giornalista sportivo, ha parlato della partenza della Serie A: “Ogni testata ha la sua griglia per questo campionato, ci sono inoltre dei giocatori in ritardo di condizione per il Napoli, come Koulibaly, e ciò può aver influito. Sicuramente gli azzurri e l’Inter dovranno essere le concorrenti della Juventus”.

Su Lautaro Martinez: “Si dice che Sanchez abbia maggiori possibilità di essere titolare contro l’Udinese, ma la decisione spetta ad Antonio Conte. Io schiererei l’attaccante argentino, ma molto dipende da come sta dopo le sfide con la maglia dell’Argentina. Potrebbero giocare anche insieme, ma Conte per il momento vuole restare sul 3-5-2”.

Sui prestiti eccellenti, Ivan Perisic, Mauro Icardi e Radja Nainggolan: “Molto si deciderà dopo il loro rendimento in questa stagione. Sicuramente quello che avrà meno possibilità di tornare è Mauro Icardi, mentre, Perisic ha più chance, ma non è da sottovalutare il suo feeling con il connazionale Niko Kovac”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.800 interisti!

Joao Mario: “Io e l’Inter? Certe cose non sono destinate a stare insieme. Ora situazione molto diversa da quando ero arrivato”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy