Lukaku a caccia di record col Belgio: se segna contro Cipro stabilisce uno speciale primato

Lukaku a caccia di record col Belgio: se segna contro Cipro stabilisce uno speciale primato

Infrangerebbe un record che resiste ormai da trentun anni

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

A questo punto, potrebbe mancare solo la Champions: dei gol di Romelu Lukaku con l’Inter in campionato ci si ritrova a parlare e scrivere quasi ogni settimana, e con la Nazionale l’attaccante è un cecchino consolidato: 52 gol segnati in tutte le competizioni che fanno di lui il miglior marcatore della rappresentativa belga. Un primato a cui potrebbe aggiungersene un altro, come fa notare RTBF: Lukaku, infatti, con i suoi 7 gol messi a segno durante queste qualificazioni agli Europei, ha eguagliato il primato di Nico Claesen, unico calciatore del Belgio ad averne segnati altrettanti nello stesso contesto. Ebbene: se Lukaku domani segnasse, il record sarebbe suo.

Con un gol, domani sera, contro Cipro, Romelu Lukaku metterebbe fine ad un primato che resiste dal 1988, trentun anni. Un’eternità, tenendo comunque presente che – almeno ex aequo – questo record Lukaku ce l’ha già in tasca. Certo, ritagliarsi in solitaria un pezzetto di storia è cosa che nessuno vuole precludersi. E a questo punto, come detto, manca solo un timbro in Champions: anche per raddrizzare un cammino – sin qui – piuttosto complicato, in quella posizione, e per tornare a sperare l’insperato.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Lautaro Martinez, l’indiscrezione di PI sul rinnovo. United e Arsenal in pressing per Kulusevski. Il nostro focus sulla partenza in campionato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy