Mancosu: “Il gol più bello? Contro l’Inter. Emozione incredibile segnare contro gli squadroni”

Mancosu: “Il gol più bello? Contro l’Inter. Emozione incredibile segnare contro gli squadroni”

Il fantasista del Lecce ha raccontato il suo punto di vista sui gol in campionato e sull’emergenza Coronavirus

di Giuseppe Coppola

In un’intervista concessa sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, il fantasista del Lecce Marco Mancosu ha raccontato il suo punto di vista in merito all’emergenza Coronavirus che ha colpito il nostro calcio. Oltre ad un’opinione sull’allarme, il leccese ha parlato anche dell’Inter e del gol segnato ai nerazzurri al Via del Mare.

RIPARTENZA“La salute viene prima di tutto. Da calciatore, mi manca tanto il campo; io ho bisogno di allenarmi tanto per andare al massimo. Spero che presto ci si rialzi, anche lo sport può contribuire alla rinascita. E concluderemo i campionati!”

GOL“Già è tanto difficile segnare in A. Figurarsi poi che felicità si può provare nel fare centro contro squadroni come Juventus, Inter e Napoli. E’ stato solo un caso. La rete più emozionante? Quella contro l’Inter, non solo perché è stata bellissima ma soprattutto perché è stata fondamentale per sbloccarci, dopo quattro sconfitte consecutive. Ma anche il gol su punizione al San Paolo e il rigore per il pareggio contro la Juventus sono perle preziose”


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

UFFICIALE – Il comunicato della FIFA: “Valutare i regolamenti per tutelare i contratti”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy