Mandorlini: “Inter, non è stata una stagione positiva. Chi mi ha deluso? Direi De Vrij”

Mandorlini: “Inter, non è stata una stagione positiva. Chi mi ha deluso? Direi De Vrij”

Le parole dell’ex difensore dell’Inter al Corriere della Sera

di Davide Ricci, @davide_r22

Andrea Mandorlini ha parlato ai microfoni del Corriere della Sera della stagione dell’Inter, evidenziando i punti negativi della stagione vissuta fin’ora squadra nerazzurra. Ecco le sue parole:

LA STAGIONE – “L’Inter ha fatto una stagione normale, come quella dello scorso anno. Da interista come faccio a giudicare positiva una stagione se sei a 26 punti di distanza dalla prima in classifica? Sei stato anche eliminato dalla Champions, dall’Europa League agli ottavi e dalla Coppa Italia. Se dovesse essere fatto passare come positivo quest’anno sarà perché il terzo posto porterà 50 milioni nelle casse del club”.

CHI LO HA DELUSO – “Da esterno direi De Vrij, che però ha qualche attenuante essendo arrivato da poco e non è mai facile ambientarsi in una nuova squadra. Anche Miranda non ha reso come lo scorso anno finendo spesso in panchina, complici anche molti infortuni. Su Perisic invece penso che sia un giocatore dalle grande potenzialità anche se non le dimostra sempre. Credo abbia vissuto una situazione di malessere personale che lo abbia spinto a chiedere la cessione. In un contesto del genere è difficile dare il massimo. Se a giugno vorrà andare via l’Inter farebbe bene a lasciarlo andare”.

FUTURO E MAROTTA – “L’anno scorso la squadra di Spalletti ha chiuso a 72 punti, difficile che riesca a migliorarsi. Il gap con la Juventus è rimasto invariato nonostante un mercato importante. E’ diminuita la differenza con il Napoli ma perché la squadra di Ancelotti ha fatto meno punti. Confido in Marotta ed il suo arrivo è fondamentale per la gestione della società. I frutti si vedranno nella prossima stagione”.

TS – Esterno offensivo, Ausilio ha un preferito: è Bergwijn del PSV. Ecco perché è il più abbordabile

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy