Mbappé: “Cresciuto seguendo il Milan di Kakà e l’Inter di Adriano. Le milanesi stanno rinascendo”

Mbappé: “Cresciuto seguendo il Milan di Kakà e l’Inter di Adriano. Le milanesi stanno rinascendo”

L’attaccante francese del Paris Saint Germain ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport

di Raffaele Caruso
Kylian Mbappé è stato uno dei protagonisti dell’ultima sessione di mercato visto il clamoroso trasferimento al Paris Saint Germain che pagherà 190 milioni per aver portato nella Capitale il talentuoso esterno ex Monaco.
L’attaccante del Psg ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport dove il classe 1998 ha espresso un suo parere sull’appeal del calcio italiano: “Sono cresciuto seguendo pure il Milan di Kakà e Shevchenko e l’Inter di Adriano. Per chi ama questo sport come me, il vostro calcio è mitico. Certo, ha attraversato un periodo di crisi, ma non muore mai. E sta rinascendo anche con i progetti ambiziosi di Milan e Inter”.
Sulla Juventus: “È strano perché si parla sempre di Barcellona, Real Madrid, Bayern Monaco come principali favorite. E si parla poco della Juve che invece è sempre presente, due volte finalista negli ultimi tre anni. Giocarci contro è difficile, un vero blocco. Per segnare contro la Juve serve essere perfetti. Quel che è riuscito poi a fare il Real in finale. La Juve, secondo me, rimane tra le candidate al titolo”.
ADRIANO E LA TRAVERSA CLAMOROSA CONTRO IL PALERMO
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy