Micciché: “L’ultima giornata dello scorso anno la più emozionante che ho vissuto. E su Inter-Empoli…”

Micciché: “L’ultima giornata dello scorso anno la più emozionante che ho vissuto. E su Inter-Empoli…”

Le parole del presidente della Serie A a margine della presentazione dei calendari del prossimo campionato

di Andrea Ilari

Con la stesura dei calendari, si procede ancora di più a vele spiegate verso l’inizio della prossima stagione, che vedrà i nerazzurri cominciare il proprio cammino a S. Siro contro il Lecce. Una nuova annata che comincia, non vuol dire però dimenticare del tutto la stagione appena trascorsa, o quantomeno, alcune delle partite più significative. Tra queste, su tutte, per l’Inter l’ultima gara con l’Empoli, quella che ha sancito la qualificazione alla Champions League per intenderci, è stata sicuramente una delle più vibranti ed emozionanti degli ultimi anni. Della stessa idea è Gaetano Micciché, presidente della Lega di Serie A il quale, a margine della presentazione dei calendari, si è espresso in questo modo sulla gara di S. Siro:

Buon gioco, competizione, miglioramento del clima tra tifosi, club e nell’ambiente: bisogna lavorare sul medio-lungo, sulle strutture. L’ultima giornata dell’anno scorso è stata la più emozionante che ho vissuto tra campionato, Champions League ed Europa League: Inter-Empoli è stata una delle partite più emozionanti degli ultimi anni“.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

Serie A 2019-2020, i calendari: esordio a San Siro contro il Lecce. Milan-Inter alla quarta, Inter-Juve alla settima. Penultima col Napoli, si chiude a Bergamo!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy