Milan-Inter, Handanovic (Inter Tv): “La personalità è venuta fuori. Sul rigore di Lautaro…”

Milan-Inter, Handanovic (Inter Tv): “La personalità è venuta fuori. Sul rigore di Lautaro…”

Primo derby da capitano per il portiere sloveno, autore di parate importanti

di Raffaele Caruso

Il primo derby da capitano di per sè è indimenticabile. Inetivabilmente lo è ancora di più se coronato da una importantissima e bellissima vittoria da parte della squadra.

Samir Handanovic ci ha messo la sua firma con alcuni interventi importanti nei minuti finali di gioco. Il portiere sloveno, al termine della partita, si è concesso ai microfoni di Inter Tv: “Non abbiamo fatto niente di particolare, dovevamo credere in noi stessi e fare ciò che facevamo un tempo. Giovedì eravamo in emergenza e abbiamo perso, una scofnitta che doveva essere cancellata perché c’era il derby che si prepara da solo. E’ arrivato nel momento giusto, si è giocato bene e vinto meritatamente. Ora possiamo riposarci”.

Risposta del gruppo:La personalità è venuta fuori, è troppo bello giocare un derby. Non tutti possono giocarlo, l’abbiamo vinto e abbiamo dimostrato di essere una squadra migliore di loro e si è visto”.

Il rigore di Lautaro: “Non ho voluto vedere il rigore perché a volte non lo guardi. La partita era troppo importante e non l’ho voluto vedere. La sosta arriva nel momento giusto, ci serve una boccata d’ossigeno per staccare e mettercela tutta nelle ultime 10”.

La lotta Champions:Tutto in mano nostra, abbiamo scontri diretti a casa perché San Siro ci da una mano e non è facile giocare qua. E’ importantge recuperare giocatori, condiozione e vittoria giusta nel momento giusto”.

Le PAGELLE di Milan-Inter: Lautaro uomo derby, Vecino la chiave. De Vrij, scuse accettate

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy