Milito: “Lautaro al Barcellona? L’Inter non ci sta. Ma capisco la voglia di giocare con Messi”

Milito: “Lautaro al Barcellona? L’Inter non ci sta. Ma capisco la voglia di giocare con Messi”

L’ex centravanti argentino lo ha lanciato al Racing de Avellaneda

di Antonio Siragusano

Come un passaggio obbligatorio di consegne, nel lontanissimo 31 ottobre 2015 un giovane Lautaro Martinez subentrava a Diego Milito con la maglia del Racing de Avellaneda, esordendo per la prima volta nel campionato argentino. Il Toro, da allora, è cresciuto parecchio, a tal punto di essere divenuto protagonista nell’Inter ed obiettivo numero uno del Barcellona. Proprio il Principe – fattore determinante per l’arrivo due anni fa del centravanti a Milano in quanto direttore sportivo del Racing – ha parlato ai microfoni di Movistar per commentare il futuro del giovane attaccante.

Queste le dichiarazioni dell’ex eroe interista: “Lautaro al Barcellona? Secondo me l’Inter non ci sta, perché è un grande calciatore. Credo che lui all’Inter stia bene, ma chiaramente giocare per il Barcellona e con Messi dà tante motivazioni. E’ un calciatore completo che sta facendo all’Inter molto bene all’Inter. Sinceramente non so cosa accadrà, posso solo leggere che si sta facendo tanto rumore”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Inter, quattro grandi ex divisi sull’acquisto di Pogba. Lautaro, Neymar pressa il Barcellona

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy