Milito ricorda la finale di Madrid: “Una grande emozione tornare dove abbiamo raggiunto il sogno. Conte? Da interista spero che…”

Milito ricorda la finale di Madrid: “Una grande emozione tornare dove abbiamo raggiunto il sogno. Conte? Da interista spero che…”

L’eroe della notte di Madrid di nove anni fa parla del passato e del presente dei nerazzurri

di Davide Ricci, @davide_r22

Alla vigilia della finale di Champions League di domani tra Liverpool Tottenham al Wanda Metropolitano di Madrid, ha parlato l’eroe del Triplete dell’Inter Diego Milito. Grazie alla sua doppietta al Bayern Monaco i nerazzurri guidati da José Mourinho salirono sul tetto d’Europa.

Ai microfoni di Sky Sport l’ex attaccante dell’Inter ha ricordato quella finale giocata proprio nella capitale spagnola: “E’ una grande emozione essere in questa città dove abbiamo raggiunto il sogno che avevamo. Sono passati nove anni ma l’emozione c’è ancora. Il primo ricordo? Mio figlio era piccolo ma ogni volta che veniamo ricorda di quando abbiamo vinto la Champions ed è sempre emozionante”.

E’ di oggi la notizia di Antonio Conte nuovo allenatore dei nerazzuri e Diego Milito ha commentato così: “Come interista voglio che faccia una grande stagione. Conte è un grandissimo allenatore e non lo scopro io. Porterà la sua mentalità e mi auguro e spero che possa fare una grande stagione. Parallelo con Mourinho? Non ho avuto la possibilità di lavorare con l’ex c.t. e quindi posso parlare solo di José che resterà per sempre il numero uno. E’ un allenatore speciale per ogni interista ed anche per me. Non mi piace fare paragoni, ogni tecnico ha la sua metodologia e la sua mentalità e Mourinho resterà per sempre nella storia dell’Inter, così come tutta quella squadra del 2010”.

A tenere banco è ancora il futuro di Mauro Icardi, suo connazionale: “Se immagino un’Inter con Conte e Mauro? E’ una domanda per la società, non lo so. Conte sicuramente risolverà come lui crede nel migliore dei casi. Non so cosa succederà con Icardi, lo dovrà risolvere la società ma come dico sempre la cosa più importante è l’Inter e la maglia dell’Inter”.

Conte: “Inizia un nuovo capitolo della mia vita. Le prime impressioni sono positive, mi ha convinto il progetto”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy