Miranda: “Futuro? Valuterò tutte le proposte. Voglio continuare in Nazionale, ho dimostrato un alto livello”

Miranda: “Futuro? Valuterò tutte le proposte. Voglio continuare in Nazionale, ho dimostrato un alto livello”

Il difensore brasiliano è reduce dalla vittoria della Copa America

di Antonio Siragusano

Nel giorno della presentazione come nuovo allenatore dell’Inter, Antonio Conte aveva omesso il nome di Joao Miranda nell’elenco dei difensori attualmente a disposizione. Una dimenticanza voluta, o semplicemente un errore di distrazione del tecnico leccese? Tra qualche giorno ne sapremo sicuramente di più, ciò che è certo in questo momento è che i difensori centrali in rosa sono sette e che proprio il brasiliano è l’indiziato numero uno per lasciare la squadra. Nel frattempo, dopo aver vinto la Copa America, proprio Miranda ha finalmente parlato del suo futuro ai microfoni di Esportes Yahoo. Ecco cosa ha detto:

QATAR 2022 – “Bene, dico che indipendentemente dall’età, un giocatore che merita di essere nella squadra nazionale brasiliana, deve esserci, per la qualità tecnica e fisica, per tutto il supporto di cui la squadra nazionale ha bisogno. Non possiamo essere qui a parlare di età perché abbiamo davanti a noi importanti competizioni. Deve andare giocare chi è in condizioni migliori, giovane o più esperto. Se mi vedo dentro la Nazionale? Fisicamente e tecnicamente, sì. Non mi vedo fuori dalla nazionale brasiliana perché sto dimostrando un alto livello. Indipendentemente dai minuti che ho giocato, sono entrato in un momento importante, ho potuto dare il mio contributo alla Nazionale”.

FUTURO – “Ho provato a spegnere il telefono per concentrarmi sulla selezione. Ora inizierò ad analizzare le proposte e a vedere cosa accadrà nei prossimi giorni”.

COPA AMERICA – “Quanto era importante? Per me, molto. Dopo la sconfitta in Russia, una competizione del genere è importante per dare fiducia. Siamo stati felici, siamo stati in grado di portare gioia ai nostri tifosi. Era tutto ciò che stavamo cercando in questa competizione”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

Conte: “Grazie Lugano, la preparazione sta andando benissimo. Speriamo sia un buon viatico per…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy