Moriero ritorna alla Pinetina con il suo Lugano

Moriero ritorna alla Pinetina con il suo Lugano

di

Questa mattina la squadra del Lugano, serie b svizzera, allenata dall’ex Inter Moriero, ha fatto visita alla squadra nerazzurra per un‘amichevole. Mister Ranieri decide di far assaggiare dal primo minuto il campo da gioco al nuovo acquisto Poli, che a fine gara confermetà la sua grande emozione nel tornare a giocare dopo lo stop che lo teneva fermo ai box da Agosto. La speranza del giovane ex doria è quella di tornare disponibile per la gara contro il Catania, ma per farlo dovrà allenarsi bene per ritrovare la forma migliore. Oltre al centrocampista sono da segnalare i ritorni in campo di Cordoba, schierato sulla sinistra, e di Milito, che però non è riuscito a pungere. Riposo per Sneijder e Thiago Motta, ancora alle prese con il recupero dai relativi infortuni. Una partita che ha visto vittoriosa la squadra svizzera, grazie a una doppietta del giovane ’91 Bebeto. Tra i nerazzurri i più pericolosi sono stati Coutinho e  Jonhatan, le cui conclusioni hanno però colpito rispettivamente una traversa e un palo. Un 2 a 0 che però non preoccupa Ranieri, testimone di un buon allenamento dei suoi, molto utile per il rientro di alcuni giocatori fermi da un po’. Un elogio particolare va proprio ad Andrea Poli, il cui valore non è certo un mistero e che presto sarà utile alla causa nerazzurra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy