Mourinho: “Che ricordi nella serata di Kiev. All’intervallo ho dato tutto me stesso e da quel momento…”

Mourinho: “Che ricordi nella serata di Kiev. All’intervallo ho dato tutto me stesso e da quel momento…”

Lo Special One ha riportato alla mente una delle partite più emozionanti della carriera

di Antonio Siragusano

L’ex tecnico dell’Inter, Josè Mourinho, è tornato a parlare ancora una volta dell’ex squadra con la quale ha conquistato lo storico triplete nel 2010. Ai microfoni di rt.com, il portoghese ha raccontato quella che per lui è stata una delle serate più emozionanti e determinanti della propria carriera: la notte di Kiev in cui la squadra rischiava seriamente l’eliminazione dalla competizione europea.

Ecco le dichiarazioni del tecnico: “Erano le fasi a gironi della Champions League, a Kiev, dove se non vincevamo andavamo fuori. Non potevamo neanche pareggiare, dovevamo vincere e a fine primo tempo perdevamo. Io credo che quel discorso all’intervallo sia stato uno di quelli in cui ho dato tutto me stesso, non solo per i cambiamenti tattici che abbiamo fatto, ma soprattutto dal punto di vista emotivo e psicologico. E ‘stato un momento in cui ho dato assolutamente tutto, e abbiamo vinto quella partita nel minuto 93 o 94, ci siamo qualificati con quella vittoria. Da quel momento, siamo andati a vincere la Champions League”.

LEGGI ANCHE – POLITANO-INTER: ECCO LA FIRMA SUL CONTRATTO

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

DELIRIO DEI TIFOSI PER L’ARRIVO DI NAINGGOLAN IN SEDE!
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. enzoruscon_419 - 1 anno fa

    Un MITO …si può amare o contestare e anche odiare Ma rimarrà nel tempo e storia del calcio ….frasi sue si continua a ripeterle quotidianamente…anche le più stupide

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy