Napoli-Inter, la probabile formazione nerazzurra: Eriksen più di Vecino, in difesa ballottaggio a 3

Napoli-Inter, la probabile formazione nerazzurra: Eriksen più di Vecino, in difesa ballottaggio a 3

L’uruguagio dovrebbe invece essere schierato contro la Juventus

di Antonio Siragusano

Non si schioda dalla propria idea iniziale, Antonio Conte, che giovedì sera in Coppa Italia contro il Napoli dovrebbe puntare sulla qualità di Christian Eriksen, salvo poi tenerlo in panchina almeno dall’inizio il prossimo lunedì nel match che dovrebbe giocarsi con la Juventus. Idee chiare per il tecnico leccese che ha già in mente buona parte della formazione che giovedì scenderà in campo al San Paolo per tentare di ribaltare lo 0-1 dell’andata.

Come riferito dalle ultime di formazione de La Gazzetta dello Sport, tra i pali tornerà Handanovic. Davanti al capitano nerazzurro certi del posto Skriniar e De Vrij dietro, completati dal ballottaggio tra Bastoni, Godin e D’Ambrosio. Sugli esterni i titolarissimi Candreva ed Ashley Young, Brozovic e Barella a centrocampo insieme a Christian Eriksen, sempre più al centro del progetto interista. In avanti si rivede la coppia composta da Lautaro Martinez e Romelu Lukaku.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Eriksen, Young; Lukaku, Lautaro.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Steven Zhang durissimo contro Dal Pino, ma ora rischia. Marotta si oppone a Juve-Inter il 9 marzo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy