Napoli-Inter, Tardelli: “Tante distrazioni da parte dei nerazzurri, qualcuno non c’è più con la testa”

Napoli-Inter, Tardelli: “Tante distrazioni da parte dei nerazzurri, qualcuno non c’è più con la testa”

L’ex giocatore e allenatore dell’Inter avverte i nerazzurri anche sulla sfida con l’Empoli

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet
tardelli

Una sconfitta pesantissima, per i modi, per l’ampiezza del risultato, per le dinamiche di classifica. E che costringerà l’Inter a giocarsi tutto – in chiave qualificazione in Champions – all’ultima giornata contro l’Empoli. Ospite fisso a La Domenica Sportiva, l’ex giocatore di Inter e Juventus Marco Tardelli ha detto la sua sulla disfatta nerazzurra di questa sera: “Corsa Champions? Si complica molto, anche psicologicamente – afferma – L’Inter se la vedrà con un Empoli che oggi ha fatto una buona partita, sta giocando un buon calcio e deve assolutamente vincere per la salvezza”.

Sulle scorie che questa sconfitta lascerà nella testa dei giocatori, Tardelli sostiene che “questa serata rimarrà nella testa dei giocatori. Abbiamo visto un sacco di distrazioni da tanti giocatori, segno che forse più di qualcuno non c’è più”.

IL NAPOLI PASSEGGIA SU UN’INTER SENZ’ANIMA (4-1): DISCORSO CHAMPIONS RIMANDATO A INTER-EMPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy