Nazionali – Mancini: “Possiamo vincere l’Europeo. Convocati? Purtroppo ne sono solo 23”

Nazionali – Mancini: “Possiamo vincere l’Europeo. Convocati? Purtroppo ne sono solo 23”

Le parole del ct a 100 giorni dall’inizio dell’Europeo

di Davide Ricci, @davide_r22

Una Nazionale che è tornata a correre dopo l’orrenda parentesi Giampiero Ventura con la sciagurata non qualificazione agli scorsi Mondiali per mano della Svezia. L’Italia con la cura Roberto Mancini sembra aver trovato di nuovo il feeling con il pubblico e fa divertire tutti: inoltre, e non è banale, i risultati stanno arrivando con costanza.

A 100 giorni dall’inizio dell’Europeo 2020 che vedrà la nostra Nazionale impegnata nel girone eliminatorio di Roma Roberto Mancini ai microfoni di Sky Sport ha parlato del momento della squadra: “Convocati? Mancano tre mesi e qualcosa potrà ancora cambiare, ma non più di tanto. Sicuramente il problema è che saranno solo 23 quelli da scegliere. Credo sia basilare divertirsi e far divertire il pubblico. Abbiamo fatto delle prove e abbiamo cercato di prendere i più talentuosi per cercare di capire se potevano stare bene insieme. Pensavamo ci volesse più tempo, ma in realtà sono bastate 5/6 partite dato che i ragazzi si sono trovati molto bene fra di loro e si divertivano a giocare insieme. L’Europeo? Possiamo vincerlo perché abbiamo giocatori bravi. Se si vincerà l’Europeo spero che possa essere un momento di difficoltà per tutti gli italiani. Cercheremo di fare il nostro meglio”.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Juventus-Inter si giocherà domenica sera: attesa per l’ufficialità

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy