Occhi sull’avversario: verso Roma-Inter, i giallorossi in 5 punti

Occhi sull’avversario: verso Roma-Inter, i giallorossi in 5 punti

Il punto sugli infortunati, la formazione, il rendimento stagionale, l’uomo più pericoloso ed i precedenti tra le due squadre: tutto quello che c’è da sapere sui prossimi avversari dei nerazzurri in campionato

di Nicola Albano
roma inter probabili formazioni

Dopo la dolorosa sconfitta di Wembley, è tempo di voltare immediatamente pagina per l’Inter di Luciano Spalletti, alla quale aspettano 10 giorni di fuoco con tre partite fondamentali. La prima di queste è contro la Roma di Eusebio Di Francesco. Ecco come ci arrivano i giallorossi e cosa aspettarci.

INFORTUNATI: La squadra allenata dal mister abruzzese non viene da un periodo felice, condizionata anche da alcune defezioni nella rosa: gli infortuni di capitan De Rossi, Dzeko, Pellegrini ed El Shaarawy costringeranno l’allenatore a delle scelte forzate nei reparti. Acciaccato anche il giovane croato Coric.

IL MODULO: Probabile che il modulo non cambi nonostante le importanti assenze. Sarà quindi solito 4-2-3-1 con Olsen tra i pali, difesa a 4 con Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov, centrocampo con la coppia CristanteNzonzi, e dietro Schick, favorito per sostituire Dzeko, dovrebbero figurare Under, l’ex di turno Zaniolo e Kluivert.

LA STAGIONE FINORA: La Roma ha sicuramente deluso in campionato finora. L’ultimissima sconfitta con l’Udinese non ha fatto che confermare l’ineguatezza di alcuni giocatori e le difficoltà di Eusebio Di Francesco, sempre più in bilico e vicino all’ultima spiaggia nella sua esperienza giallorossa. Il settimo posto, nonostante le partenze estive eccellenti, non rispecchia il valore della squadra. Mentre in Champions League i giallorossi sono già qualificati agli ottavi di finale.

 L’UOMO CHIAVE: Come il resto della squadra nell’ultima settimana, non ha brillato neanche Cengiz Under, il quale sarà, probabilmente, l’uomo più pericoloso per la difesa nerazzurra domenica sera. Nonostante le ultime prestazioni, e il gol sbagliato a posta vuota contro il Real Madrid, l’esterno turco avrà il compito di dare fastidio agli avversari con i suoi assit e inserimenti. Attenzione anche ai suoi tiri da lontano, suo grande punto di forza.

I PRECEDENTI: I precedenti all’Olimpico tra le due squadre sono in tutto 86, con 36 vittorie per i giallorossi, 23 pareggi e 27 vittorie per l’Inter, che l’anno scorso uscì vittoriosa con un punteggio di 3 a 1, dopo che non vinceva da parecchi anni in casa dei giallorossi. Di certo non le premesse migliori per i ragazzi di Spalletti, ma per mantenere la corsa della vetta, una vittoria sarebbe fondamentale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy