GdS – Le pagelle di Inter-Juventus: Lautaro è un leader, Vecino indebolisce il centrocampo

GdS – Le pagelle di Inter-Juventus: Lautaro è un leader, Vecino indebolisce il centrocampo

Voti e giudizi assegnati ai nerazzurri da La Gazzetta dello Sport

di Antonio Siragusano

Soprattutto nel primo tempo di ieri sera, fino al momento in cui Stefano Sensi era rimasto in campo prima dell’infortunio, l’Inter come di consueto aveva mostrato un buonissimo calcio. Purtroppo, con l’assenza del centrocampista italiano e la stanchezza patita nella ripresa, il calo dei nerazzurri rispetto alla Juventus è stato evidente. La sosta, dunque, arriva probabilmente nel momento migliore per la squadra interista, che aveva proprio bisogno di recuperare le forze prima del forcing del mese di ottobre.

Tornando per un attimo a ieri sera, diamo una sguardo alle pagelle dei nerazzurri stilate da La Gazzetta dello Sport. A partire da Samir Handanovic che porta a casa un altro 6.5. Tra i difensori è de Vrij il migliore che prende lo stesso voto dello sloveno, mentre a Skriniar, Godin e Bastoni va un 5.5. Tra i laterali è senza dubbio D’Ambrosio il migliore e centra la sufficienze piena, mentre Asamoah si becca un brutto 5.

Ancora bene Barella con un 7 a centrocampo, 6 per Sensi e Brozovic, mentre Vecino è in assoluto il peggiore e rimedia un 5. Non troppo severa la rosea nei confronti di Lukaku, che nonostante la brutta prestazione raggiunge la sufficienza. Migliore per distacco Lautaro Martinez che con un 7 si dimostra ancora una volta leader tecnico della squadra.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

I Top&Flop di Inter-Juventus: Lautaro strepitoso, Lukaku fa rimpiangere Sanchez

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy