Le PAGELLE di Udinese-Inter: l’ex Asamoah impeccabile, Nainggolan ci prova. Borja e Politano fuori partita

Le PAGELLE di Udinese-Inter: l’ex Asamoah impeccabile, Nainggolan ci prova. Borja e Politano fuori partita

Aggiornamenti in diretta sui voti dei calciatori nerazzurri

di Antonio Siragusano

GIOCATORI

HANDANOVIC 6 – Poco lavoro questa sera per lo sloveno, bravo comunque ad intervenire con puntualità sulle poche conclusioni dei friulani.

D’AMBROSIO 6 – Non si lascia intimorire dal giallo al quarto d’ora e conduce una partita attenta.

DE VRIJ 6 – In una serata un po’ particolare, l’olandese porta a casa il compito richiesto da Spalletti.

SKRINIAR 6 – Qualche sbavatura in uscita di palla, ma difensivamente non gli si può correggere nulla anche questa sera.

ASAMOAH 7 – Coraggioso e concentrato, nel suo ritorno ad Udine il buon Asa è senz’altro tra i migliori per i nerazzurri a conferma di un buon periodo di forma.

 BROZOVIC 6 – Evoluzione soprattutto fisica rispetto alla gara con la Juventus. Salterà per squalifica il match contro il Chievo ed è una brutta notizia per l’Inter visto che a centrocampo sembra il calciatore più focalizzato.

BORJA VALERO 5 – Giocando al fianco di un catalizzatore di gioco come Brozo, vengono meno le sue qualità di palleggiatore. Il tandem proprio non funziona ed è lo spagnolo e soffrirne di più.

–> 63′ Icardi 6 – Cerca di creare scompiglio con il suo ingresso, ma nel finale manca la sua presenza.

POLITANO 5 – Probabilmente non è nelle migliori condizioni fisiche, perché si propone davvero poco rispetto al normale. Cerca di accendersi solo nel finale.

–> 77′ Candreva s.v.

NAINGGOLAN 6.5 – Molto bene in avvio di gara il belga, che sfiora anche la rete con una rasoiata dalla distanza. Chiude il primo tempo con tanta grinta, ma nella ripresa il calo è evidente.

PERISIC 6 – Pur non impressionando, è sicuramente il calciatore che in avanti crea più pericoli per i nerazzurri. Peccato per la poca precisione che in alcuni frangenti avrebbe potuto fare la differenza.

LAUTARO 5.5 – Partita generosa ma poco concreta. Gli capitano pochi palloni giocabili e non riesce a ritagliarsi il giusto spazio per riuscire ad incidere maggiormente. L’ingresso di Icardi per poco non lo rivitalizza…

–> 79′ Keita s.v.

piuletto

Udinese-Inter, Marotta (Dazn): “Con Spalletti ottimo rapporto, il nostro futuro sarà con lui”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy