Panucci: “Icardi? Se Spalletti resta, difficile rimanga a Milano”

Panucci: “Icardi? Se Spalletti resta, difficile rimanga a Milano”

L’ex difensore nerazzurro si sbilancia anche sul futuro della panchina dell’Inter

di Raffaele Caruso

L’ex difensore nerazzurro Christian Panucci, ospite negli studi di Rai Sport, ha commentato i temi più caldi che tengono banco in casa Inter. A partire dal futuro di Mauro Icardi: “Non possiamo entrare nelle situazione familiari, ma il capitano è colui che quando entra nello spogliatoio deve mostrare gli attributi. Personalmente credo che se Spalletti resta, è difficile che anche Icardi rimanga”.

Il futuro della panchina: “Io ho lavorato con Luciano e sul campo è uno molto bravo. Puoi solo contestargli il fatto di essere uscito ai gironi di Champions League, uno come Spalletti lo cambi solo se ha problemi con lo spogliatoio. Conte, se arriva, ti fa la lista della spesa: ha rinunciato il Real Madrid”.

Icardi alla Juventus? Se lui va a Torino, qualcuno dovrà uscire. Un nome? Dybala, ad esempio. Ma la Juventus ha bisogno più che altro di qualche difensore. Icardi è un grande giocatore, sul campo ha sempre timbrato”.

ESCLUSIVA – Eder: “Juve senza stimoli: Inter, approfittane! Tornerò in Italia. Nazionale? Non ci penso più. Gabigol mi dice…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy