Paolillo: “È stato un tripudio di cose fatte male. Conto molto su Marotta per ricostruire la squadra”

Paolillo: “È stato un tripudio di cose fatte male. Conto molto su Marotta per ricostruire la squadra”

L’ex dirigente nerazzurro commenta l’approdo in Champions dell’Inter sulle frequenze di Radio Sportiva

di Paolo Messina

Anche questa stagione è andata via. Sembra ieri che l’Inter si preparava ad affrontare il Tottenham per il ritorno in Champions, ma adesso l’annata è volta al termine e, nonostante tutto, i nerazzurri possono festeggiare per essersi confermati tra i primi quattro, guadagnando così la partecipazione alla prossima competizione europea di spicco. Da oggi parte, però, una nuova era. L’Inter dovrà condurre un mercato di spessore per mettere in piedi un campionato differente, sperando di avanzare ancora di più nel percorso di crescita e ritorno a lottare per vincere trofei.

L’addio di Spalletti sembra ormai scontato, con Conte ad un passo dall’ufficialità. Favorevoli o contrari a parte, il tecnico di Certaldo ha scritto con la penna indelebile una pagina di storia non indifferente dell’Inter. Ernesto Paolillo, ex dirigente interista, ha commentato a Radio Sportiva quanto fatto dalla Beneamata in stagione: La qualificazione in Champions salva la stagione. È stato un tripudio di cose fatte male. Conto molto su Marotta per ricostruire la squadra in base alle sue idee. Conte? L’uomo giusto perché sa far rendere al meglio i giocatori a disposizione”.

Nainggolan: “Gol? Ci vuole fortuna. Mi dispiace che Spalletti vada via, i meriti bisogna darglieli”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy