Paolo Bonolis: “Quando è troppo è troppo. Senza errori arbitrali avremmo…”

Paolo Bonolis: “Quando è troppo è troppo. Senza errori arbitrali avremmo…”

di

Il conduttore televisivo Paolo Bonolis, da sempre tifoso sfegatato dei colori nerazzurri, è intervenuto su Rai Sport 1 parlando della prestazione della squadra contro il Chievo e dei sempre più frequenti errori arbitrali in sfavore dell’Inter: “Questa partita si poteva vincere. Dobbiamo cercare di fare molto di più ma, parlandoci chiaramente, la rosa è da quarto-quinto posto, nulla di più. La cosa che fa male è che non si sbaglia mai in favore dell’Inter, non voglio parlare di complotto ma se si continua così può sembrarlo perchè, a differenza di altre squadre, l’episodio per passare in vantaggio non capita mai. Se non ci fossero stati tutti questi errori adesso l’Inter avrebbe almeno 5-6 punti in più. Tuttavia restiamo inferiori alle prime tre ed anche alla Fiorentina. Ma io voglio un altro designatore. Quando è troppo è troppo’. 

Insomma, in un periodo in cui bisogna far sentire la propria voce, soprattutto mediaticamente, Paolo Bonolis ha capito che è giunto il momento giusto per dichiarare tutto il proprio dissenso

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy