Parla Julio Cesar: “Conte è un vincente. Scudetto? Dopo 8 anni sarebbe anche ora”

Parla Julio Cesar: “Conte è un vincente. Scudetto? Dopo 8 anni sarebbe anche ora”

L’ex portierone nerazzurro ha parlato di tutto l’universo nerazzurro

di giorgiotrobbiani

Intervistato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, Julio Cesar, leggendario portiere della storia dell’Inter, ha parlato di Antonio Conte e delle possibilità dei nerazzurri in questa stagione: “Il tecnico leccese è un vincente. Non voglio fare paragoni con Josè Mourinho, ha fatto cose incredibili, spero che Conte possa seguirlo. Nel derby ho visto una bella Inter, organizzata e tosta a differenza del Milan. Scudetto? Dopo 8 anni sarebbe anche l’ora di tornarne a parlare, tanti parlavano del passato alla Juventus di Conte, ma sono discorsi senza senso, è un grande professionista”.

Julio Cesar ha poi spostato il focus sulla rosa a disposizione del leccese: “Gli uomini della difesa presi singolarmente sono fortissimi e, se dovessero riuscire a fare gruppo come credo, possono formare davvero un blocco. Handanovic è uno dei migliori 3 al mondo, ha semplicemente avuto meno attenzioni perché non ha giocato molto la Champions. Anche se adesso, nel mondo, i più forti sono i brasiliani, in particolare Alisson ed Ederson”.

L’Acchiappasogni ha parlato anche di Romelu Lukaku e della questione del razzismo: “Ha un fisico pazzesco e un gran senso del gol. Con i suoi modi e la sua educazione ha dato anche una sberla ai razzisti, anche in Atalanta-Fiorentina, ho visto delle cose incredibili, l’arbitro è stato molto bravo. E’ una sfida che va vinta, non si può parlare di quest’argomento con le conoscenze che ci sono”.

Sulla Champions dell’Inter: “Siamo soltanto alla prima partita, anche con noi, nessuno credeva alla mia Inter del 2010. In Italia non arrivano più i campioni di una volta, speriamo che Ronaldo abbia dato una spinta per questo”.

Infine, sul suo futuro: “Sto organizzando un’attività a Lisbona dove sto studiando per diventare agente. Stiamo dando una mano ad Infantino per riportare in alto la Fifa, inoltre è anche interista”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.
Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.900 interisti!

Le PAGELLE di Milan-Inter: Godin monumentale! Bentornati Brozovic e Lukaku

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy