Pedullà: “Spalletti? Probabilità rimanga alte, ma all’Inter tutto può succedere. Manca ancora il timbro di Zhang”

Pedullà: “Spalletti? Probabilità rimanga alte, ma all’Inter tutto può succedere. Manca ancora il timbro di Zhang”

Il giornalista ha commentato la situazione legata al futuro di Spalletti che, dopo le dichiarazioni di Marotta, sembra non essere più in discussione

di Andrea Ilari

Le parole pronunciate questa sera da Marotta (qui le dichiarazioni dell’amministratore delegato area sport interista), sembrano aver delineato in maniera chiara il futuro di Luciano Spalletti sulla panchina nerazzurra. Nonostante le insidie che sembrano “minacciare” su più fronti la sua panchina, aumentano e di molto infatti le probabilità che il tecnico toscano possa rimanere sulla panchina dell’Inter anche la prossima stagione. Dell’argomento ha parlato, intervenuto all’interno degli studi di Sportitalia, Alfredo Pedullà. Queste le parole del giornalista ed esperto di mercato:

Manca il timbro di Zhang. Fin quando non ci sarà l’ultimo timbro del presidente, avendo detto moltissime volte che l’Inter non intende scaraventare dalla finestra 16-17 milioni netti per quanto riguarda Spalletti – al netto del discorso staff-  quindi tanti soldi tra l’uscita e l’entrata di allenatori di quello spessore, noi diamo percentuali e le percentuali di riconferma sono alte. Però quando parliamo dell’Inter, parliamo di Zhang, parliamo di occasioni e fin quando non arriverà l’ultimo timbro dobbiamo aspettare. Nella storia del cambio di panchina, negli ultimi 10 anni ne sono successe di tutti i colori. Le percentuali sono alte, ma non ci sarà certezza finché non avremo l’ultimo passaggio Spalletti-Zhang, si giocherà su questo argomento la partita“.

Se Zhang dovesse avere lo schiribizzo quando si incontreranno di dire “siccome il capo dominante del progetto Marotta vuole Conte scaravento i soldi dalla finestra e prendo Conte”. Non posso dire che Conte non andrà all’Inter ma ci vuole una posizione di Zhang che vada a ribaltare una cosa fatta l’estate scorsa. Su un contratto, tra Spalletti e staff, più l’ingaggio di Conte costerebbe all’Inter tantissimo“.

UFFICIALE – Ranocchia rinnova con l’Inter: i dettagli del prolungamento del contratto

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy