Pinamonti: “Pressione? Mi stimola a far meglio. Il gol per me è tutto, il gioco di Andreazzoli mi agevola”

Pinamonti: “Pressione? Mi stimola a far meglio. Il gol per me è tutto, il gioco di Andreazzoli mi agevola”

Il nuovo centravanti del Genoa ha esordito in amichevole con una tripletta

di Antonio Siragusano

E’ stato senz’altro l’esordio che Andrea Pinamonti sognava al momento della firma con il Genoa. Anche se si trattava semplicemente di un’amichevole, l’ex attaccante cresciuto nelle giovanili dell’Inter e che lo scorso anno aveva già affrontato il campionato di Serie A in prestito al Frosinone, si è presentato dinnanzi ai suoi nuovi tifosi con un’entusiasmante tripletta che lascia ben sperare per il futuro. Pinamonti, che al termine dell’incontro ha parlato ai microfoni di club, si è detto soprattutto soddisfatto per l’impronta data dal tecnico sul modulo.

Ecco le sue dichiarazioni: “La pressione? E’ uno stimolo a dare il meglio, voglio migliorare il bottino dello scorso anno. Il gol per un attaccante è quasi tutto… Il calore della piazza, le ambizioni della società. Puntiamo a un campionato che regali soddisfazioni. L’’impronta del mister è chiara. Il tipo di gioco che richiede agevola di solito gli attaccanti. Non c’è bisogno di fare tanti discorsi. L’obiettivo di partenza è recuperare la fiducia dell’ambiente”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

[PODCAST] PassioneInter Talk #12 | Impressioni di luglio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy