Pioli: “Io tifoso dell’Inter? Ero un bambino di 13 anni, non avevo le idee ben chiare”

Pioli: “Io tifoso dell’Inter? Ero un bambino di 13 anni, non avevo le idee ben chiare”

Il neo allenatore del Milan è tornato a parlare della sua esperienza in nerazzurro di tre anni fa

di Alexander Ginestous, @AGinestous

Stefano Pioli è il nuovo allenatore del Milan. L’ex allenatore, tra le altre, di Fiorentina e Inter, è stato presentato poco fa alla stampa a Casa Milan. Immancabili alcune domande sul suo passato nerazzurro e sulla sua fede interista più volte dichiarata.

Ecco le parole del mister: “Io tifoso dell’Inter? Ero un bambino di 13 anni timido e paffutello. Ora sono un uomo maturo e pelato. Sono un professionista e voglio essere giudicato solo per quello che farò con il Milan e non per il passato, quando non avevo ancora le idee chiare. Io penso sempre positivo. Siamo il Milan lotteremo come il Milan per raggiungere i migliori risultati possibili”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

CdS – Sospiro di sollievo per Conte: Sensi sarà pronto per la Champions. Out con il Sassuolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy