Bologna, Poli recrimina: “Siamo sempre presenti in campo, contro l’Inter avremmo meritato di più”

Bologna, Poli recrimina: “Siamo sempre presenti in campo, contro l’Inter avremmo meritato di più”

L’Inter vinse la partita al Dall’Ara con un rigore di Lukaku sul finale

di Lorenzo Della Savia

“Contro l’Inter abbiamo preso meno di quanto avremmo meritato”. Ne è sicuro, Andrea Poli, centrocampista del Bologna e – tra le altre cose – anche ex giocatore dell’Inter (2011-2012, breve parentesi in prestito dalla Sampdoria). Il calciatore italiano parla così ai microfoni di Sky Sport, cui rilascia un’intervista sul momento del suo Bologna: “L’ultima sconfitta (il 3-1 contro il Sassuolo, ndr) è stata la partita nella quale abbiamo giocato peggio – continua – ma siamo sempre presenti sul campo”.

Immancabile qualche battuta anche su Sinisa Mihajlovic, l’allenatore del suo Bologna, che sta riscuotendo grandi attestati d’ammirazione per come stia conducendo la squadra, facendo la spola tra l’ospedale (dove è sottoposto a chemio contro la leucemia) e il campo: “Il mister ci ha cambiato il campionato, noi lo aspettiamo e lo aspetteremo sempre – dice Poli – Lui ci ha dato la mentalità di scendere in campo sempre per vincere. Il carisma del mister va oltre, la sua presenza è unica. Anche noi dobbiamo cercare di fare di più”.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – L’Inter fa chiarezza sul caso Conte. D’Aversa blinda Kulusevski. Asse caldo col Barcellona. Il nostro focus sui minutaggi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy