Porrà: “Icardi ha sbagliato a mettere tutto sulla piazza digitale, ci sono tante cose che non funzionano”

Porrà: “Icardi ha sbagliato a mettere tutto sulla piazza digitale, ci sono tante cose che non funzionano”

Non convocato dalla nazionale argentina, il calciatore rimarrà per la sosta ad Appiano Gentile. Da capire se potrà materializzarsi un rientro in gruppo

di Paolo Messina

Il giorno dopo di Milan-Inter è stato scandito da un risveglio social con protagonista Icardi. Ancora assente dai campi e nel gruppo nerazzurro, l’ex capitano nerazzurro lascia spazio solo ed esclusivamente ad Instagram per commentare i vari momenti del proprio caso e delle prestazioni dell’Inter. La formazione di Spalletti, tra alti e bassi, sembra non soffrire poi così tanto l’assenza dell’argentino. Con un Lautaro Martinez sempre più in crescita, il rientro tra i titolari del numero 9 sembra molto lontano.

Proprio in riferimento a Maurito, Giorgiò Porrà ha commentato l’ultima novità negli studi di Sky Sport 24. Questo il commento del collega riguardo alla comunicazione usata dallo stesso Icardi: “No, non mi piace questo tipo di comunicazione. L’arte della comunicazione è sottile e fondamentale di questi tempi. Icardi ha sbagliato a mettere tutto sulla piazza digitale. L’Inter s’è infuriata ed è arrivata quella che sembra una rottura definiva, anche se ci sarebbe una sorta di contatto tra Wanda e Marotta. Spalletti continua a mandare messaggi abbastanza chiari. Anche nel post di ieri, certi riferimenti vanno verso la direzione del fatto che l’Inter ha trovato un vice che fa bene anche da titolare. Continuo a non capire molte cose di questa storia. Ci sono tante cose che non funzionano. La posizione dell’Inter è stata abbastanza chiara da quando gli ha tolto la fascia, ristabilendo la gerarchia e mandando messaggi chiari alla famiglia Icardi. Da parte sua continuo a non capire questi messaggi social. Ci sono tante contraddizioni. A me pare di vedere un danno reciproco, a meno che non ci sia una strategia non dichiarata, con il giocatore che continua così per abbassare il prezzo e ingolosire i compratori. Difficilmente sarebbe titolare qualora rientrasse. Parliamo, comunque, di un grande giocatore che resta fermo. Serve un faccia a faccia vecchio stile con società e spogliatoio. Questa situazione non va bene a nessuno dei due.”

Social – Capitan Handanovic si gode la vittoria nel derby: “Uniti si vince”, poi la doppia dedica speciale

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy