Pro e contro dello scambio Vecino-Allan, tra malumori e differenze di costo

Pro e contro dello scambio Vecino-Allan, tra malumori e differenze di costo

Focus sui due centrocampisti in uscita da Inter e Napoli, protagonisti di uno scambio che accontenta solo i rispettivi tecnici

di Giuseppe Coppola

Vecino da una parte, Allan dall’altra. In mezzo Inter e Napoli, pronte a rivoluzionare il proprio centrocampo accontentando i malumori dei suoi protagonisti in attesa del restyling definitivo in estate. La Gazzetta dello Sport ha analizzato nel dettaglio i particolari di uno scambio che rischia di regalare sorrisi solo alle due società, soprattutto in vista di un’operazione a livello temporaneo e non a tempo indeterminato.

Tra i motivi che evidenziano una riuscita dell’affare, la rosea inserisce la risoluzione di due questioni spinose. Da una parte la rottura tra Allan e Gattuso e dall’altra la scarsa sintonia tra Vecino e Conte, con l’uruguaiano che ha chiesto di essere ceduto dopo essersi visto ai margini del progetto interista. Due mosse che andrebbero ad arricchire entrambi gli schemi, in attesa di una collocazione definitiva.

Tra i contro in chiave scambio invece restano i malumori dei giocatori, costretti ad adattarsi per sei mesi accontentando i rispettivi club. Con loro, anche l’impossibilità di uno scambio tra cartellini, viste le differenze di prezzo dei due. 50 milioni rifiutati in estate per Allan, circa 20 invece richiesti dall’Inter per Vecino. In sintesi, la miglior soluzione secondo La Gazzetta dello Sport resta lo scambio di prestiti per 6 mesi pur rappresentando una resa dei conti solo temporanea, il tutto in attesa del mercato estivo.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Giornata cruciale per Eriksen. Politano-Llorente, è fatta! Idea Allan a centrocampo

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy