Problemi extra-campo? Conte non transige. Quanti precedenti coi calciatori ‘burrascosi’!

Problemi extra-campo? Conte non transige. Quanti precedenti coi calciatori ‘burrascosi’!

Fin dai tempi della Juventus il tecnico leccese non perdona comportamenti sbagliati fuori dal campo

di Simone Frizza, @simon29_

Antonio Conte viene spesso definito come un sergente di ferro, e la sua repulsione verso comportamenti errati fuori dal campo ne conferma la descrizione. Fin dai tempi della Juventus, infatti, il tecnico leccese non perdona atteggiamenti scorretti nei confronti dei compagni di squadra, della società o dell’ambiente: ne sa qualcosa Felipe Melo, scrive il Corriere dello Sport, che nell’estate 2011 iniziò il ritiro con il tecnico a Bardonecchia ma, dopo averci parlato insieme, accettò il trasferimento al Galatasaray.

Reto Ziegler, invece, arrivò a parametro zero in estate dalla Sampdoria e venne scartato in quella stessa estate per poi finire al Fenerbahce in prestito. Insomma, il discorso è chiaro: Conte non transige chi non dà il 100% per la maglia e non si comporta bene. Icardi è avvisato.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già quasi 1.000 interisti!

CdS – Icardi, c’è anche il Napoli? Da Zielinski a Fabian Ruiz, l’Inter punta allo scambio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy