Questione stadio, i consiglieri comunali di Milano non ci stanno: richiesta una nuova perizia per la ristrutturazione di San Siro

Questione stadio, i consiglieri comunali di Milano non ci stanno: richiesta una nuova perizia per la ristrutturazione di San Siro

Non c’è ancora il via libera per la costruzione del nuovo impianto

di Antonio Siragusano

Stanno incontrando probabilmente più ostacoli di quanto si sarebbero aspettati Inter e Milan, che prima di poter procedere alla costruzione del nuovo stadio stanno facendo i conti con l’infinita burocrazia italiana. In questo caso, però, anche i consiglieri di maggioranza e minoranza del comune di Milano stanno contribuendo al rallentamento dei tempi. Come riferito dall’Ansa, infatti, è stata fatta una richiesta per una nuova perizia per valutare i costi e i tempi di una ristrutturazione dello stadio di San Siro.

Alla base di questa nuova richiesta, vi sarebbe la poca soddisfazione da parte dei consiglieri comunali alla luce della precedente soluzione realizzata da Inter e Milan sul parere negativo dato ad una possibile ristrutturazione del Giuseppe Meazza, che sarebbe non solo molto costosa, ma che porterebbe anche ad uno stop del gioco di 4 anni.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Lautaro: “Mi piace lavorare con Conte, impareremo dalla sconfitta con il Barcellona. Messi? Un sogno giocare con lui”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy