Ritiro di Lugano dall’8 al 14 luglio, c’è una brutta notizia per i tifosi: gli allenamenti saranno a porte chiuse

Ritiro di Lugano dall’8 al 14 luglio, c’è una brutta notizia per i tifosi: gli allenamenti saranno a porte chiuse

Il 14 luglio l’Inter sfiderà per la Casinò Lugano Cup l’ FC Lugano in amichevole

di Davide Ricci, @davide_r22

E’ stato presentato oggi il ritiro estivo pre-stagionale dell’Inter in programma dall’8 al 14 luglio a Lugano. A causa dei lavori di ristrutturazione al Centro Sportivo Suning di Appiano Gentile, la formazione nerazzurra infatti muoverà i primi passi dell’era Conte nella città svizzera.

Il club nella mattinata ha diramato un comunicato, seguito dalla conferenza stampa di presentazione, in cui sono state definite tutte le informazioni utili per il ritiro. Arriva però una brutta notizia per i tifosi della Beneamata: per ragioni di sicurezza gli allenamenti si terranno a porte chiuse.

Ecco il comunicato dell’Inter: “Per ragioni di sicurezza e di rispetto della privacy della delegazione nerazzurra, lo stadio di Cornaredo sarà riservato alle attività di FC Internazionale Milano. Vista l’impossibilità di utilizzo del campo principale e dei 3000 posti a sedere dello stadio, gli allenamenti si svolgeranno a porte chiuse per garantire la sicurezza”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Marotta: “Conte il nostro top player. Icardi? Ipotesi premature. E sulla Juventus…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy